logo

demo

"Perché pretendere che le cose vadano come vogliamo?
Per essere felici basta volere che vadano come vanno"

Io me la sono stampata sulla parete in soggiorno. Là, bella grande, che mi guarda sempre.
Per ricordarmi di prendere la vita come viene e sorriderne. E magari prenderla pure un po' per il culo.

L’armadio della memoria

L’armadio della memoria

Scrivere è sempre stato il mio modo per fare ordine, per mettere in fila pensieri ed emozioni, fare chiarezza e vedere in maniera più nitida.

ll tempo da ricordare

ll tempo da ricordare

Un giorno, quando tutto questo sarà finito, voglio ricordare questi giorni. Voglio imprimerli bene nella mente, avere ben chiaro tutto.

La giornata mondiale del “mi secca”

La giornata mondiale del “mi secca”

Ore 7,30: mi alzo presto così faccio un sacco di cose. Però ancora cinque minuti (in loop, da due ore).

Quelle botteghe chiuse il mercoledì pomeriggio

Quelle botteghe chiuse il mercoledì pomeriggio

Ero piccola e al mercoledì c’era sempre il problema che se avevi finito il latte o il pane i negozi erano chiusi.